Benefici

Il Nordic Walking è un’attività sportiva completa, che allena, quando si applica la tecnica corretta, contemporaneamente sia il sistema cardiocircolatorio sia la quasi totalità della muscolatura del corpo (circa il 90%).
Oltre 50 ricerche scientifiche internazionali dimostrano i benefici effetti sulla salute derivanti dalla pratica di questo tipo di sport:

  1. aumenta il consumo calorico fino al 45% rispetto alla camminata tradizionale: aiuta a tenere sotto controllo il peso eaiuta a perdere chili di troppo
  2. aumenta la frequenza cardiaca di 10-15 battiti al minuto rispetto alla camminata tradizionale alla stessa velocità: è un buon allenamento cardiocircolatorio
  3. migliora la resistenza aerobica
  4. tonifica e rafforza la muscolatura di tutto il corpo
  5. riduce le tensioni muscolari ed i dolori nella zona delle spalle e della nuca
  6. migliora la flessibilità e la mobilità delle articolazioni
  7. migliora la coordinazione
  8. migliora l’ossigenazione dei dischi intervertebrali della spina dorsale: questo è importante nella prevenzione e nella cura dei problemi di schiena
  9. migliora la postura
  10. aiuta a combattere lo stress e la depressione
  11. rinforza il sistema immunitario
  12. aiuta a tenere sotto controllo la pressione arteriosa, il livello del colesterolo e dei trigliceridiIl corretto utilizzo dei bastoni dà una vera e propria spinta al movimento e la velocità della camminata aumenta facilmente – e così il Nordic Walking diventa ancora più efficace. Con l’aggiunta di vari esercizi, saltellate, sprint ecc. si può raggiungere il livello atletico dell’allenamento.

L’impiego dei bastoni riduce la sensazione di affaticamento in quanto il lavoro svolto dal corpo è maggiormente distribuito. Questo vuol dire che praticando il Nordic Walking il corpo lavora di più ma non si sente la fatica. Diminuiscono anche le sollecitazioni alle articolazioni, specialmente alle caviglie, alle ginocchia e all’anca, e questo permette la pratica del Nordic Walking anche a chi è leggermente in sovrappeso o soffre di problemi alle articolazioni.

Anche persone in convalescenza, con problemi fisici e con limitazioni di movimento, possono trovare nel Nordic Walking il modo di migliorare la loro condizione fisica e ottenere un recupero più veloce.
Il Nordic Walking può essere praticato ovunque, ma naturalmente dà i suoi migliori effetti psicofisici fuori dal caos cittadino: nei parchi, nei sentieri dei boschi, in campagna, in spiaggia, in montagna. Comunque, una salutare pratica giornaliera, anche per migliorare la propria tecnica, si può fare in città utilizzando degli speciali gommini da asfalto sulle punte dei bastoni.